Dieta per la pancreatite

La tabella del cibo ti aiuterà a capire cosa mangiare e cosa evitare. Come esempio di nutrizione dietetica per questa malattia, diamo un menu per una settimana.

piatto dietetico per pancreatite

La pancreatite è una grave malattia del pancreas, in cui i tessuti dell'organo di secrezione si infiammano. Il pancreas è coinvolto nei processi di digestione producendo succo pancreatico. Neutralizza l'ambiente acido del succo gastrico, favorisce la scomposizione del cibo e l'assorbimento dei nutrienti. In caso di violazione del deflusso del succo pancreatico dall'organo o reflusso inverso dal duodeno, gli enzimi iniziano a digerire i tessuti circostanti, causando l'infiammazione dei dotti e del pancreas stesso.

Le cause della malattia sono molto diverse, ma sono principalmente associate alla malnutrizione: digiuno, dieta, cibi grassi e piccanti, avvelenamento, consumo di alcol e altre malattie infiammatorie, ad esempio gastrite, cirrosi epatica. A volte i disturbi ormonali, le infezioni, l'ereditarietà contribuiscono alla pancreatite. Molto spesso, la malattia si verifica nella mezza età e nella vecchiaia, quindi è necessario monitorare attentamente la propria dieta in questo momento ed evitare la malattia.

Le persone a rischio di questa malattia, così come quelle malate, sono costrette a rispettare una serie di restrizioni dietetiche. Altrimenti, una ghiandola infiammata e inadeguatamente funzionante non può far fronte al carico, si verifica il restringimento dei dotti e il ristagno del succo, l'organo inizia a digerirsi.

Contro della dieta per la pancreatite

La necessità di monitorare costantemente la propria dieta e il divieto di molti alimenti possono essere psicologicamente deprimenti per il paziente. Con un diverso tipo di cibo dai parenti, devi cucinare da solo separatamente e ogni violazione del divieto può causare un'esacerbazione della malattia, che si manifesta con dolore addominale, gonfiore, eruttazione, vomito e diarrea. Con l'uso regolare di cibi proibiti, è possibile sviluppare una forma cronica di pancreatite, che causa problemi di salute generale, problemi digestivi, anemia e perdita di peso.

Tabella degli alimenti per pancreatite

Oltre alla terapia farmacologica, la parte più importante del trattamento è l'aderenza a una dieta rigorosa per evitare esacerbazioni della malattia. I farmaci da soli non bastano se il cibo sbagliato provoca l'infiammazione del pancreas.

Nella fase acuta della malattia, una persona deve essere ricoverata in ospedale e, sotto la supervisione dei medici, non mangia affatto per diversi giorni. Nella forma cronica di pancreatite e nella fase di remissione, tutto è finalizzato a ridurre il carico sull'organo, il che significa che tutto il cibo è leggero e dietetico. Una dieta permanente è imperativa.

I prodotti e i menu indicati di seguito sono progettati per il periodo di remissione, poiché nella forma acuta e durante la sua conclusione, i medici monitorano rigorosamente la nutrizione di ciascun paziente. Dopo la fase acuta, il medico consiglia come iniziare a mangiare gradualmente, in quali quantità.

Cosa puoi mangiare?

È meglio mangiare cibi morbidi ed evitare pezzi duri e grandi. La cottura a vapore e le zuppe sono utili: purè di patate, cuocere tutto il cibo, far bollire, cuocere a fuoco lento e macinare.

Tipo di prodotto consentito Prodotti
Cereali Riso, grano saraceno, farina d'avena, porridge liquido
Farina Pasta piccola, pane di grano secco di 1-2 farine, biscotti secchi
Carne e pesce Tacchino magro, pollo, manzo, pesce magro
Latticini a basso contenuto di grassi e acidità Ricotta, kefir, latte cotto fermentato, formaggio magro, panna acida, latte diluito
Verdure Zucchine, zucca, patate, barbabietole, carote, zucca, zuppe - purè a base di esse
Uova Frittate al vapore o al forno
Frutta Mele non zuccherate e non acide, cotte e fresche, composte di frutta secca
Dolce Marmellate limitate, conserve, mousse e gelatine, miele
Bere Tè debole, succhi non acidi e composte senza zucchero, decotto di rosa canina, preparazioni erboristiche speciali e acqua minerale naturale
Oli Girasole e burro limitati

Cosa non puoi mangiare

È vietato qualsiasi cibo freddo o caldo. Il cibo dovrebbe essere caldo, leggermente al di sopra della temperatura corporea. Non friggere o marinare il cibo.

Tipo di prodotto vietato Prodotti
Prodotti semi-finiti Salsicce, salsicce, bacon, carni affumicate, pesce/carne sotto sale, cibo in scatola
Dolce Cioccolato, torte al burro, torte alla crema, soda dolce, gelato
Bevande contenenti caffeina, alcolici Caffè, bevande energetiche, cacao, qualsiasi alcol e cocktail
Prodotti da forno Qualsiasi prodotto da forno fresco, anche salato
Carne Maiale, agnello, oca e anatra, lardo
Sottaceti e spezie Tutti i tipi di sottaceti, le spezie sono delicati ed estremamente limitati
Frutta e verdura Legumi, cavoli, acetosa, aglio, banane, uva, ravanello

Menù per una settimana per una dieta con pancreatite

Giorno 1

  • Prima colazione:budino di ricotta con panna acida, tè;
  • Merenda:mela al forno, un bicchiere di yogurt;
  • Cena:purè di patate e zuppa di zucca condita con panna acida;
  • Spuntino pomeridiano:frittata di proteine 2 uova con latte, brodo di rosa canina;
  • Cena:insalata di barbabietole bollite, tilapia al vapore.

Giorno 2

  • Prima colazione:vermicelli bolliti, polpette di pollo al vapore;
  • Merenda:gelatina di frutta;
  • Cena:purè di patate, petto di tacchino bollito;
  • Spuntino pomeridiano:salsa di mele, un bicchiere di latte cotto fermentato;
  • Cena:budino di ricotta con panna acida, tè.

Giorno 3

  • Prima colazione:porridge di riso bollito nel latte, tè;
  • Merenda:frittata di proteine 2 uova con latte, brodo di rosa canina;
  • Cena:polpettone di manzo, stufato di zucchine;
  • Spuntino pomeridiano:biscotti secchi con formaggio magro, brodo di rosa canina, kefir;
  • Cena:casseruola di ricotta.

Giorno 4

  • Prima colazione:farina d'avena in latte diluito, tè leggermente preparato senza zucchero;
  • Merenda: porridge di zucca;
  • Cena:vermicelli bolliti, polpette di pollo al vapore;
  • Spuntino pomeridiano:gelatina di frutta;
  • Cena:frittata di proteine 3 uova con latte, brodo di rosa canina.

Giorno 5

  • Prima colazione:budino di ricotta con panna acida, tè;
  • Merenda:gelatina di frutta, decotto di rosa canina;
  • Cena:zuppa di purè di patate e zucca, condita con panna acida, pesce o manzo bollito;
  • Spuntino pomeridiano:mela al forno, un bicchiere di kefir;
  • Cena:insalata di barbabietole bollite, tilapia al vapore.

Giorno 6

  • Prima colazione:biscotti secchi con formaggio magro, brodo di rosa canina;
  • Merenda:ricotta a basso contenuto di grassi 150 gr, tè;
  • Cena:polpette di manzo al vapore, zucchine in umido con carote;
  • Spuntino pomeridiano:gelatina di frutta;
  • Cena:purea di zucca-carote, baccalà al vapore.

Giorno 7

  • Prima colazione: petto di pollo al vapore, brodo di rosa canina non zuccherato;
  • Merenda:un vasetto di pappe vegetale;
  • Cena:stufato di zucchine e patate, bollito di manzo magro, composta di frutta secca;
  • Spuntino pomeridiano:un bicchiere di kefir magro;
  • Cena:frittata di proteine 3 uova con latte, brodo di rosa canina.

Consiglio Un prerequisito per l'alimentazione con pancreatite è la divisione della porzione giornaliera totale in piccole parti uguali per facilitare il processo di digestione. Pasti di almeno 5-6 al giorno. Gli alimenti possono essere scambiati e combinati, ma è meglio evitare di assumere due tipi di proteine contemporaneamente: ad esempio carne e formaggio.

risultati

La dieta per la pancreatite del pancreas esclude gli alimenti che aumentano l'acidificazione e riducono il carico sul pancreas. Con una forma lieve della malattia, la dieta viene seguita per diversi mesi e le raccomandazioni generali vengono seguite per tutta la vita per evitare un'esacerbazione della malattia.