L'essenza della dieta Ducana: descrizione, calcolo del peso, preparazione, ricette del menu

biscotti di farina d'avena per la dieta ducana

La dieta ducana è molto apprezzata in tutto il mondo, principalmente per i suoi risultati rapidi e sorprendenti.

Appartiene ai sistemi di alimentazione sana. Ti permette di perdere peso e allo stesso tempo non soffrire la fame, perché è consentito utilizzare più di cento diversi prodotti gustosi e soddisfacenti su di esso.

Pierre Ducan si è assicurato che uomini e donne perdessero peso e allo stesso tempo non danneggiassero la loro salute, cioè gradualmente, ma in modo che i chili in più non tornassero. Se decidi anche di sbarazzarti del peso in eccesso, dai un'occhiata più da vicino a questo sistema di alimentazione, diviso in 4 fasi.

Caratteristiche e regole della dieta ducana

L'obiettivo principale della dieta proteica Ducan è ridurre l'assunzione di grassi e carboidrati. Sono necessariamente inclusi nella dieta per perdere peso, ma in quantità minima. Le proteine diventano la base del menu. Dovranno essere mangiati nella quantità raccomandata per la perdita di peso (questo è di circa 1, 5 g per chilogrammo di peso).

Di conseguenza, è possibile sbarazzarsi di chili in più e stabilizzare la cifra raggiunta sulla bilancia. La scelta è ricaduta sulle proteine come base della dieta per un motivo. Ci sono diverse ragioni per questo:

  • Per la digestione di tali sostanze, il corpo deve spendere la massima quantità di energia e, quindi, calorie.
  • Le proteine pure riducono la fame, prevengono la permanenza di liquidi in eccesso nel corpo e ne aumentano le difese.
  • Queste sostanze prevengono il rilassamento cutaneo. Se il corpo manca di proteine, verranno estratte dai muscoli.

È molto importante cercare di mangiare meno sale mentre si segue la dieta discussa. Questo additivo trattiene l'acqua nel corpo e aumenta la fame. Ma è anche dannoso escluderlo completamente. Soprattutto per le persone che soffrono di pressione bassa.

Durante tutte le fasi della dieta, assicurati di bere molti liquidi. Si tratta di almeno 2 litri di vari liquidi al giorno. L'acqua elimina anche la sensazione di fame, riempie lo stomaco e purifica il corpo da tutti i tipi di impurità. Ciò è particolarmente vero con una dieta proteica. Quando le proteine vengono consumate in grandi quantità, il corpo accumula costantemente sostanze di scarto che devono essere rimosse da esso. Altrimenti, non ci sarà alcun effetto tanto atteso.

È interessante notare che anche le bevande gassate possono essere bevute con una tale dieta. La cosa principale è scegliere le opzioni "leggere" che non contengono zucchero. Il loro gusto aiuta anche un dimagrimento a far fronte a una forte voglia di dolci proibiti. È consentito bere in qualsiasi momento e indipendentemente dal pasto. La sensazione di sete deve essere completamente soddisfatta e non attenuata.

Descrizione delle fasi

Ci sono quattro fasi principali nella dieta. L'obiettivo principale della prima metà di loro è sbarazzarsi di chili in più. E il secondo è fissare il nuovo peso ideale. In ogni fase, non devi limitarti a determinate porzioni. Non è nemmeno necessario contare le calorie.

  • Fase 1: attacco.Nella dieta ducana l'attacco è la fase iniziale. È breve, ma stimolante ed efficace. Il solito cibo a base di carboidrati è completamente sostituito dalle proteine. Questo porta alla combustione attiva dei grassi. In media, questa fase è progettata per 7 giorni. Ma in alcune condizioni, può durare da 3 a 12 giorni. Tutto dipende da quanti odiati chili una persona vuole perdere. Durante l'attacco, è consentito mangiare cibi proteici da un elenco speciale. Possono essere consumati in qualsiasi quantità e combinati tra loro. L'importante è cucinare cibi senza grassi. Ad esempio, bollire o grigliare. Nella prima fase, il peso inizia a diminuire molto rapidamente. Questo stimola la perdita di peso a non fermarsi, ma a continuare ad aderire ad un difficile sistema nutrizionale.
  • Fase 2 - crociera / alternanza.La seconda fase si è rivelata molto lunga. Questo è il motivo principale per cui coloro che stanno perdendo peso hanno spesso guasti in questa fase. La fase in discussione di solito dura da un paio di mesi a sei mesi. Un sistema nutrizionale speciale deve essere rispettato fino a quando il peso non diventa ideale. L'idea principale della seconda fase è l'alternanza dei menu. Questi sono giorni in cui si mangiano cibi proteici o le loro combinazioni con le verdure. Puoi cambiare la dieta a giorni alterni, due, tre. I menu proteici dovrebbero consistere in prodotti "di attacco" e dovrebbero essere aggiunte verdure miste crude, bollite e al forno. Quest'ultimo dovrebbe costituire circa il 60% della dieta.

  • Fase 3 - consolidamento / consolidamento.A questo punto, tutte le cose più difficili sono finite. Puoi iniziare lentamente e gradualmente a tornare alla tua dieta abituale. È importante consolidare il peso raggiunto. La durata di questa fase dovrà essere determinata da te. Per fare ciò, devi calcolare il peso che sei riuscito a perdere nelle fasi precedenti. Per ogni chilo caduto, devi aggiungere 10 giorni di "riparazione". Questo periodo può rivelarsi piuttosto lungo (specialmente se sono stati persi più di 10 kg), ma non dovresti averne paura. Ora puoi coccolarti anche con deliziosi dessert e altre delizie culinarie.
    • Cinque giorni alla settimana, devi mangiare secondo il solito schema di alternanza.
    • Nella prima metà del periodo si possono aggiungere giornalmente 100 g di pane (di cereali integrali), 200 g di frutta, 50 g di formaggio.
    • Un giorno, consuma esclusivamente proteine secondo il principio di "attacco".
    • Il settimo giorno è consentito mangiare cibi amidacei (200 g), una porzione di maiale, prosciutto, salsicce, una prelibatezza preferita.
    • Nella seconda metà della giornata, la "Festa" con dolci grassi e salsiccia può essere gustata già due volte a settimana. Giorni come questi non dovrebbero susseguirsi uno dopo l'altro.

    Il giorno della "festa" non implica l'uso di "cose dannose" durante il giorno. È consentito coccolarsi solo in 1 - 2 pasti. È anche consentito bere vino debole di alta qualità.

  • Fase 4: stabilizzazione.In questa fase, il dimagrimento tornerà al normale sistema nutrizionale con alcune peculiarità. Prima di tutto, devi continuare a seguire il regime del bere, continuando a consumare molta acqua al giorno.

È molto importante includere nel tuo programma l'attività fisica quotidiana, almeno minima: esercizio al mattino, camminare, rifiutare l'ascensore. Assicurati di organizzare periodicamente i giorni di digiuno e di mangiare 3 cucchiai ogni giorno. l. crusca d'avena in qualsiasi forma.

Per mantenere il tuo peso ideale a lungo, vale la pena prendere come base la terza fase e fare per sempre verdure e prodotti proteici alla base del tuo sistema nutrizionale. In questo caso, puoi coccolarti con 2 colazioni o pranzi festivi a settimana, oltre a 2 porzioni di prodotti con amido nella composizione. Si consiglia di lasciare comunque un giorno di proteine a settimana. Diventerà un meccanismo di difesa contro il ripetuto aumento di peso.

Prodotti consentiti e vietati

Gli alimenti proibiti e consentiti dipendono dalla fase della dieta. Quindi, all'inizio è permesso mangiare prodotti proteici da una lista speciale.

Esso:

  • carne di cavallo;
  • Manzo;
  • uccello;
  • prosciutto;
  • frattaglie;
  • pesce (anche in scatola e affumicato);
  • bastoncini di granchio;
  • uova;
  • latticini magri / bevande e prodotti a base di latte fermentato.

Puoi usare 1-2 cetrioli sottaceto cotti senza zucchero (al giorno), 1 cipolla, una piccola quantità di concentrato di pomodoro, olio vegetale (non più di 1 cucchiaino), senape, aglio fresco / granulato, erbe fresche / essiccate.

Assicurati di usare 1-1, 5 cucchiai. l. crusca. Puoi mangiarli in qualsiasi forma. Nella fase di "alternanza", una varietà di verdure viene aggiunta a tutti i suddetti alimenti. Dovranno essere eliminati completamente solo i legumi e le patate.

Questi giorni sono consentiti:

  • olive / olive (4 pz. 2 volte a settimana);
  • semi di lino e chia (1 cucchiaino al giorno).

C'è ancora bisogno di consumare la crusca d'avena. Come notato sopra, nella terza fase vengono aggiunti al menu formaggio, pane, frutta e alcuni cibi preferiti. L'espansione del loro elenco continua nella quarta fase. La porzione di crusca viene aumentata a 3 cucchiai. l.

Tra i formaggi, vale la pena scegliere varietà dure. Da frutta, banane, ciliegie, uva, frutta secca non possono essere mangiate. In qualsiasi fase della dieta in discussione, la maggior parte dei dolci è severamente vietata. Ad esempio, bar, torte, pasticcini, dolci. Durante il consolidamento del risultato, puoi coccolarti una volta al giorno con un cubetto di cioccolato fondente o 1-2 caramelle alla frutta. L'eccezione sono i pasti del giorno di festa, quando anche la tua torta preferita è consentita.

L'elenco dei prodotti vietati in tutte le fasi include muffin, prodotti da forno, noci, piatti di pasta, burro, carne di oca e anatra, maionese e salse a base di esso, ketchup.

Menu dettagliato per tutti i giorni

Durante il periodo di "attacco", la dieta sarà la seguente:

  1. Uova strapazzate a colazione, zuppa di pollame a pranzo, cheesecake / casseruola per il tè pomeridiano, frutti di mare in qualsiasi forma e bevanda a base di latte acido per cena.
  2. Porridge di crusca (farina d'avena), costolette di manzo, muffin di farina d'avena, polpette / cotolette di pollame.
  3. Uova sode, pepite, torta di succo d'arancia e casseruola di pollock con uova.
  4. Frittata, zuppa di pesce con uova di quaglia sode, albumi e dessert al limone, insalata di calamari e / o pesce.
  5. Pollame alla griglia, frittelle di crusca, torta di pesce bianco.
  6. Uova (in qualsiasi forma) con prosciutto, bistecche di filetti di carne magra, biscotti (su crusca) e yogurt, frittata con frutti di mare.
  7. Frittata con prezzemolo, carne di pollo, torte di formaggio e yogurt, torta di carne macinata e kefir.

Durante la fase di alternanza la base del menù può essere mantenuta invariata, ma ad essa si possono aggiungere insalate di verdure a giorni alterni. Ad esempio, costolette, pepite o bistecche. È anche consentito cuocere carne, pollame o pesce insieme alle verdure.

In fase di "fissaggio" è consigliato il seguente menù settimanale:

  1. Casseruola di ricotta per colazione, zuppa di limone con pane (integrale) per pranzo, frutta per tè pomeridiano, verdure stufate e pollo per cena.
  2. Farina d'avena e una fetta di formaggio, pasta con carne al forno, ricotta, cotolette con insalata.
  3. Prosciutto e formaggio uova strapazzate / uova strapazzate, borscht, biscotti e pepite, soufflé al cioccolato con succo di limone, frutti di mare al forno.
  4. Ricotta e bevanda a base di latte fermentato, pollame alla griglia, kefir con crostini di pane, gamberetti e uova sode.
  5. Ricotta, brodo di pollo con polpette e pane, frutta, zuppa di crema di funghi.
  6. Riso con cotolette / polpette, frittelle di verdure, torte di formaggio, insalata con cotolette di pesce.
  7. Ricotta e un pezzo di formaggio, brodo di pollo e uova di quaglia, frutta, verdura al forno con formaggio.

Il menu della terza fase può essere ripetuto anche nella quarta, senza dimenticare i giorni di "festa" e le altre indulgenze consentite.

Esercizio con la dieta ducana

Pierre Dukan osserva che una perdita di peso di alta qualità e una figura ideale sono impossibili senza un'attività fisica regolare. Il nutrizionista consiglia di combinare il suo speciale sistema nutrizionale con l'allenamento. Puoi iniziare con il minimo: sostituire l'ascensore con salire le scale, uscire dai mezzi pubblici un paio di fermate prima di casa, esercizi mattutini con 3-5 esercizi.

La camminata attiva dovrebbe gradualmente diventare un allenamento quotidiano per perdere peso. Devi iniziare con 20 minuti di cammino, aumentando gradualmente il tempo. Si consiglia di camminare all'aria aperta in un'area di soccorso.

Se decidi di includere un duro allenamento fisico nella tua routine quotidiana. Ad esempio, visitare la palestra, quindi nella prima fase della dieta, questo è severamente vietato. Puoi tornare all'allenamento solo nella fase di alternanza di cibi. È meglio impegnarsi attivamente in quei giorni in cui le verdure vengono aggiunte ai piatti proteici.

L'aerobica in acqua ha un effetto benefico sulla figura. Se possibile, vale la pena visitare la piscina 1-2 volte a settimana. Non è affatto necessario esercitarsi in acqua con un allenatore. Puoi nuotare solo per divertimento. In questo caso, le calorie verranno bruciate attivamente e i rilievi della figura si avvicineranno all'ideale.

I vantaggi e gli svantaggi di questo metodo di perdita di peso

La dieta in discussione ha i suoi pro e contro. Dovrebbero essere attentamente studiati da ogni persona che ha deciso di perdere peso in questo modo.

Benefici:

  • Efficienza. Se segui rigorosamente tutte le sue regole, circa 1 chilo di peso in eccesso andrà via al giorno.
  • La capacità di aumentare il tono muscolare, rendere la pelle elastica e far fronte alla cellulite.
  • Non c'è bisogno di pesare costantemente le porzioni e contare le calorie.
  • La capacità di mangiare determinati piatti / prodotti nella quantità necessaria per la sazietà.

Svantaggi:

  • Squilibrio. Con un'aderenza a lungo termine a tale dieta, si riscontra una mancanza di alcune vitamine e minerali nel corpo del paziente.
  • Possibili effetti collaterali. Nella prima fase, alcuni pazienti sviluppano vertigini, una sensazione di stanchezza costante.
  • Alitosi. Questo problema si verifica quando le proteine sono alla base della dieta umana per un lungo periodo.
  • Costo alto. La dieta consiste in cibo costoso e di alta qualità.

Come uscire correttamente dalla dieta?

Per mantenere i risultati, è necessario uscire correttamente dalla dieta. L'uscita da esso inizia nella fase di consolidamento. Nuovi cibi precedentemente vietati vengono aggiunti alla dieta del dimagrante gradualmente e in piccole porzioni.

Quando si abbandona la dieta, è importante continuare a fare esercizio e bere molta acqua. A poco a poco è consentito riportare i dolci nella propria dieta. Ma lascia che sia cioccolato amaro di alta qualità, marshmallow alla frutta e bacche, miele e altri dolci utili.

Controindicazioni e possibile danno

C'è un intero elenco di controindicazioni che sono un motivo importante per scegliere una dieta diversa per te stesso.

Quindi, è vietato:

  • Persone con problemi metabolici. Compresi i pazienti con pancreatite e diabete mellito.
  • Pazienti con disturbi cronici del fegato, del tratto gastrointestinale, dell'intero sistema urinario. È su questi organi e sistemi che alte dosi di proteine nel corpo eserciteranno un carico serio.
  • Madri e donne in attesa durante l'allattamento. Con una tale dieta, la ragazza più incinta e il suo bambino mancheranno di vitamine e sostanze nutritive.
  • Persone di età inferiore ai 18 anni. Soprattutto per le ragazze con un ciclo mestruale instabile. Altrimenti, perdere peso potrebbe subire gravi violazioni o la completa scomparsa delle mestruazioni.
  • Persone con malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Perdere peso manca di acidi grassi nella dieta, il che può portare a un peggioramento dei disturbi.
  • Per le donne in menopausa o alla vigilia / dopo di essa. Una dieta squilibrata durante questo periodo può causare disturbi ormonali.
  • Persone con problemi mentali e maggiore emotività. La mancanza di carboidrati nella dieta influisce sul funzionamento del cervello.

Affinché la dieta Ducan sia efficace e sicura per una persona, vale la pena consultare uno specialista prima di iniziarla. Soprattutto se l'uomo o la donna ha problemi di salute.